La storia del C.I.T. affonda le sue radici all’inizio del XX secolo: nel 1904 in Italia si afferma

la nuova rivoluzionaria Equitazione del Capitano Caprilli, a Firenze, via Orti Oricellai, nasce la Società Fiorentina per il Cavallo da Sella.

Alla fine degli anni ’50, lo sviluppo della città rende inevitabile il suo spostamento in Via de’ Vespucci e proprio quella che ancora oggi è la splendida Sede del Centro Ippico Toscano.

Da allora ad oggi sono trascorsi oltre cento anni, festeggiati nel 2004, durante i quali la dedizione profusa nella diffusione di uno sport universalmente riconosciuto come una fra le piu’ antiche e nobili discipline dell’umanità, ci ha visto crescere al fianco dei cavalieri, degli appassionati e dei sempre piu’ numerosi amici del Centro Ippico Toscano.